media & sipario - Altofest 2017, conclusa la chiamata internazionale per la settima edizione

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Sidebar

SPETTACOLI CONSIGLIATI

articoli

01
Mon, May

Altofest 2017, conclusa la chiamata internazionale per la settima edizione

Strumenti
Carattere

Il festival è nato con l'intento di dare spazio ad un pensiero critico, capace di riconoscere la cultura come bene primario. A Napoli dal 5 al 9 luglio

NAPOLI - Altofest è concepito come un’opera-sistema, estesa alla città e condivisa con gli artisti in programma, con gli operatori internazionali ospiti del progetto, e con i cittadini di Napoli che nelle loro case e spazi privati (appartamenti, terrazzi, sotterranei, laboratori artigianali…) ospitano le opere degli artisti. All'interno della programmazione del festival fondamentali due momenti di riflessione e ricerca, il primo dedicato alla progettazione culturale, alla condivisione di pratiche e visioni, mentre l'Osservatorio Critico, formato da ricercatori e artisti multidisciplinari, esercita uno sguardo di analisi e critica su tutti gli interventi previsti.

Gli artisti selezionati usufruiranno di una residenza, dal 30 giugno al 4 luglio 2017, che comprende l’alloggio presso i donatori di spazio e un contributo di € 500. Il festival si svolge dal 5 al 9 luglio nelle aree più centrali della città, con una programmazione che va dalle ore 11 alle ore 23, intervallata dalle “Conversazioni” moderate dall'Osservatorio e dagli incontri informali con gli operatori culturali. Tutti gli interventi sono ad accesso gratuito, su prenotazione obbligatoria. (foto di V. Quintano per Altofest 2014 - tutti i diritti riservati)

Ulteriori informazioni: mail organizzazione@altofest.net - telefoni 320.0304861 / +39.320.2796122 (english language) - sito internet www.altofest.net

0
0
0
s2smodern