media & sipario - Messaggio per i nostri lettori

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Messaggio per i nostri lettori

Strumenti
Carattere

Abbiamo deciso di… tante volte, ora abbiamo deciso di chiedere anche a te di prendere parte alle nostre decisioni

Nel 2015 abbiamo deciso di dare vita ad un nuovo giornale, frutto delle nostre precedenti esperienze, con la consapevolezza che la ricerca della qualità avrebbe comportato un forte lavoro, da portare avanti con la massima convinzione e professionalità.

Per fare questo abbiamo deciso di sacrificare, quando necessario, la redditività economica per ottenere un impaginato elettronico di maggiore godibilità e chiarezza. Pochi spazi pubblicitari, di nessun impatto sulla lettura, con una volontaria scelta editoriale che non mescolasse mai messaggi fuorvianti ai contenuti culturali. Anche le “sponsorizzazioni” vengono chiaramente indicate, perché il lettore possa con consapevolezza scegliere se leggere o meno, se fare click o meno. Abbiamo deciso di mettere, sempre, il lettore al centro dei nostri pensieri, portandoci sempre dalla sua parte e mettendo sempre in discussione il nostro lavoro, anche attraverso un confronto continuo con altri addetti ai lavori.

Nel 2017, raccogliendo i risultati e le valutazioni interne ed esterne, abbiamo deciso di trasformarci in un periodico bisettimanale e concentrare maggiormente la nostra attenzione, così facendo riusciamo ad assicurare a chi legge una qualità sempre costantemente verificata, con pochissimi (speriamo!) errori, senza fretta di pubblicazione o mancanza di controlli incrociati. Come lettori, abbiamo deciso di offrire ad altri lettori quei contenuti che anche noi vogliamo leggere, disponibili per tutti, ben organizzati e in forma gratuita. Questa la nostra decisione, centinaia e centinaia di “recensioni” fa, della quale non siamo minimamente pentiti e che vogliamo continuare a portare avanti, convinti che sia solo questa la nostra giusta strada.

Noi abbiamo deciso di comportarci così ed ora, se condividi il nostro modo di fare giornalismo culturale, abbiamo deciso di chiedere la tua collaborazione, in forma di sostegno economico.

Se quello che scriviamo ti piace e vuoi contribuire alla nostra libera scelta editoriale, aiuta la nostra decisione con una donazione. Non c’è e non ci sarà mai un obbligo, non abbiamo intenzione di fare cambiamenti se non raggiungiamo una ipotetica cifra, semplicemente abbiamo ancora voglia di crescere e per fare questo vogliamo chiedere a te che leggi di aiutare le nostre scelte, che poi sono anche le tue. Il tuo contributo, se deciderai di darlo, verrà utilizzato interamente a sostegno delle spese di gestione e completamente investito per il miglioramento della qualità dei nostri servizi editoriali. 

Segui questo link https://www.paypal.me/mediaesipario, verrai reindirizzato verso PayPal per effettuare in tutta sicurezza la tua donazione. Ti ringraziamo in anticipo per quello che vorrai fare. 

0
0
0
s2sdefault
eduardo.jpg