media & sipario - Antonello da Messina in mostra al Palazzo Reale di Milano fino al 2 giugno

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Antonello da Messina in mostra al Palazzo Reale di Milano fino al 2 giugno

Strumenti
Carattere

Fino al 2 giugno 2019 lo spazio espositivo milanese dedica una mostra ad Antonello da Messina, il più grande ritrattista del Quattrocento. La mostra è prodotta da MondoMostre Skira

MILANO - La mostra è il frutto della collaborazione fra la Regione Sicilia e il Comune di Milano, con la produzione di Palazzo Reale e MondoMostre Skira, ed è curata da Giovanni Carlo Federico Villa. Si tratta di una occasione unica e speciale per entrare nel mondo di un artista eccelso e inconfondibile, considerato il più grande ritrattista del Quattrocento, autore di una traccia indelebile nella storia della pittura italiana. 

ritratto di uomo - anunciata

Antonello da Messina / Ritratto d'uomo, 1470 ca. / olio su tavola di noce, 30,5 x 26,3 cm / Museo della Fondazione Culturale Mandralisca, Cefalù (PA) / Crediti fotografici: Foto Giulio Archinà
Antonello da Messina / Annunciata, 1475-1476 / tempera e olio su tavola, 45 x 34,5 cm / Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis, Palermo / Crediti fotografici: Foto Giulio Archinà

Sono esposte 19 opere del grande Maestro, su 35 che ne conta la sua autografia, tra cui i capolavori provenienti da Palazzo Abatellis di Palermo, Annunciata e i tre Santi (Sant’Agostino, San Girolamo e San Gregorio Magno), forse appartenenti al Polittico dei Dottori della Chiesa e la splendida tempera su tavola Cristo in pietà (recto) e Madonna con il Bambino e Santo Francescano in adorazione (verso) dal Museo Regionale Interdisciplinare di Messina.

ritratto di uomo - ritratto di giovane

Antonello da Messina / Ritratto d'uomo (anche detto Ritratto Trivulzio), 1476 / olio su tavola di pioppo, 37,4 x 29,5 cm / Museo Civico d'Arte Antica, Palazzo Madama Torino / Crediti fotografici: Studio Fotografico Gonella 2010 - “su concessione della Fondazione Torino Musei” - divieto di ulteriore riproduzione
Antonello da Messina / Ritratto di giovane, 1478 / olio su tavola di noce, 20,4 x 14,5 cm / Staatliche Museen, Gemäldegalerie, Berlino / Crediti fotografici: ©2018. Foto Scala, Firenze/bpk, Bildagentur fuer Kunst, Kultur und Geschichte, Berlin

Alla mostra hanno collaborato con essenziali prestiti importanti musei italiani come gli Uffizi, la Pinacoteca Malaspina di Pavia, il Collegio degli Alberoni di Piacenza, la Galleria Borghese di Roma, il Museo Correr di Venezia, il Museo Civico d’Arte Antica, palazzo Madama, di Torino, l’Accademia Carrara di Bergamo. E dall'estero la National Gallery di Londra, il Museo nazionale Brukenthal di Sibiu in Romania, il Philadelphia Museum of Art, la National Gallery di Washington, il Museo Statale di Berlino.

madonna con bambino - san girolamo nello studio

Antonello da Messina / Madonna col Bambino (anche detta Madonna Benson), 1475 ca. / tempera e olio su tavola trasportata su compensato, 58,9 x 43,7 cm / National Gallery of Art, Washington, Andrew W. Mellon Collection / Courtesy National Gallery of Art, Washington
Antonello da Messina / San Girolamo nello studio, 1475 ca. / olio su tavola di tiglio, 45,7 x 36,2 cm / The National Gallery, Londra / Crediti fotografici: ©The National Gallery, London

ANTONELLO DA MESSINA al Palazzo Reale di Milano, Piazza del Duomo 12, in mostra fino al 2 giugno 2019. Orari tutti i giorni dalle ore 9:30 alle ore 19:30, eccezione il lunedì dalle ore 14:30 alle ore 19:30, il giovedì e il sabato fino alle ore 22:30 (ultimo ingresso un'ora prima della chiusura). Biglietti: intero a 14 euro, ridotto a 12 euro. Per ulteriori informazioni: sito internet www.mostraantonello.it - ufficio stampa Studio Lucia Crespi.

0
0
0
s2sdefault
ronconi.jpg