media & sipario - Cesarini Ristrutturazioni presenta: la casa cambia forma "frazionando"

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Cesarini Ristrutturazioni presenta: la casa cambia forma "frazionando"

Strumenti
Carattere

Il nostro appartamento è diventato troppo grande. Le esigenze sono diverse ma non vogliamo abbandonare il quartiere. Non ci resta che una soluzione: frazionare e ricavare nuovi spazi

ARTICOLO SPONSORIZZATO - Ci piace tutto della nostra casa, ma è diventata troppo grande per noi: ci sono tre bagni (di cui uno inutilizzato) e altre due stanze sempre vuote (usate come ripostiglio in piena confusione). Lo spazio inutilizzato è tanto, ma i "costi di esercizio" non sono ovviamente cambiati E' quello che succede spesso ai genitori quando i figli se ne sono andati per affrontare la loro vita. Ci si ritrova con una grande casa, con tante stanze che non si usano ma che si devono comunque pulire e sulle quali, se serve, va fatta ugualmente manutenzione. A questo punto perché non frazionarlo?

ampia vetrata

I casi in cui si decide di dividere un appartamento possono essere vari: 1) Per agevolare la vendita in questa difficile fase del mercato immobiliare: i tagli medio/piccoli si vendono più facilmente, con un prezzo al metro quadrato più alto rispetto quelli più grandi. 2) Per mettere a reddito una parte dell'appartamento, dandola in locazione. 3) Per ricavare un nuovo appartamento da destinare ad un eventuale nipote. 4) Per fare un buon investimento, acquistando un appartamento grande (con prezzo/mq più basso) e poi dividerlo, se siete madre e figlio o fratelli. E potremmo andare avanti ancora.

mobile da bagno

La decisione è presa, la somma necessaria già accantonata, non rimane che prendere in esame quelle condizioni che rendono possibile il frazionamento senza trovarsi in difficoltà, una volta iniziati i lavori. Le abbiamo riassunte in pochi punti essenziali: la superficie minima delle unità da realizzare, che può variare a seconda del Comune di residenza: ad esempio, a Roma la superficie minima è 45 mq, in altre città del Lazio più piccole si scende a 28 mq (per un monolocale); la posizione delle finestre, degli scarichi, la facilità per l'installazione dei nuovi contatori per le utenze (acqua - luce - gas), eventuale nuovo impianto termico (se caldaia per impianto riscaldamento autonomo); il regolamento di condominio che non vieti il frazionamento.

salone classico

La normativa

Il decreto “Sblocca Italia” di settembre 2014 (norma di legge nazionale) permette di realizzare i lavori con una semplice CILA (comunicazione di inizio lavori asseverata) redatta da un tecnico abilitato, riguardo ai requisiti igienico/sanitari necessari per il rilascio dell'agibilità da parte del Comune, il D.M. 59/09 indica il valore di trasmittanza termica e la Legge 447/'95 quello di prestazione acustica da tenere presenti quando si costruiscono i tramezzi divisori.

open space

Gli aspetti fiscali

Il frazionamento rientra nei lavori di manutenzione straordinaria con detrazione Irpef 50% per una spesa max di 96.000 € e bonus acquisto mobili per max 10.000 € sempre con una detrazione del 50%.

tramezzo

Il nostro consiglio 

Affidatevi sempre ad un tecnico abilitato e capace per l'analisi dell'immobile, per la fattibilità "pratica" della vostra idea. Non dimenticate che è necessario un buon progetto e che bisogna presentare la pratica in Comune ed eseguire tutti gli adempimenti necessari fino all'aggiornamento catastale. Affidatevi ad una impresa con elevata esperienza nel settore delle ristrutturazioni, per avere tutto il supporto necessario, anche nell'iter dei nuovi allacci.

appartamento

Volete verificare la possibilità, prima di prendere una decisione definitiva, di frazionare la vostra casa?

Contattateci ai numeri 0761.250172 o 348.3677481, oppure inviate una mail, corredata di tutti i dati utili, a info@cesarini.eu. Avrete un chiarimento tecnico ed un suggerimento utile che non vi costeranno nulla!

Ulteriori informazioni

sito internet www.impresacesarini.it - pagina facebook www.facebook.com/impresacesarini 

0
0
0
s2sdefault
cyrano.jpg