media & sipario - Cesarini Ristrutturazioni e il mercoledì della casa: le pareti curve

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Sidebar

SPETTACOLI CONSIGLIATI

19
Sun, Nov

Cesarini Ristrutturazioni e il mercoledì della casa: le pareti curve

Strumenti
Carattere

Le pareti curve o Curved Wall rappresentano un'alternativa estremamente funzionale per dividere spazi abitativi, creando zone ben definite secondo i nuovi codici architettonici

REDAZIONALE - È possibile studiare delle interpareti curve all'interno di uno stesso locale, al fine di concentrare le diverse funzioni in aree specifiche, facendo in modo che le stesse rimangano interconnesse tra loro, all'insegna di uno stile movimentato e fluido. Vediamo un esempio di come, in un appartamento di piccola metratura, la soluzione del “curved wall” può rappresentare la soluzione corretta.

Caso di studio: Un corridoio, un soggiorno la sala da pranzo ed un angolo cucina in una stanza di soli 22 mq. Questo è stato l’obiettivo proposto dal committente nella zona giorno. La nostra proposta è stata quella di ricavare le quattro zone indipendenti, senza divisioni nette, attraverso il cosiddetto Curved Wall. L’opzione delle forme arrotondate delle pareti hanno consentito di sfruttare tutto lo spazio a disposizione e sistemare così anche l’arredo, ottenendo passaggi agevoli.

bagno

Inoltre la richiesta del committente prevedeva di ricavare nella zona notte una camera matrimoniale che godesse di tutti i servizi ovvero della cabina armadio e del bagno a servizio esclusivo, ma lo spazio a disposizione era di soli 16 mq. Anche in questo caso l’opzione delle parete curvate ci ha permesso di garantire lo spazio sufficiente per le tre stanze richieste. Infatti arrotondando la parete dell’ingresso del bagno (quindi prevedere anche una porta su misura arrotondata) e una parte della cabina armadio abbiamo potuto ricavare lo spazio di passaggio.

zona giorno

L’ultima ed importante richiesta annunciata dal committente è stata quella di ristrutturare anche il bagno grande di 7 mq, inserendo all’interno sia la vasca che la doccia oltre che tutti gli altri accessori indispensabili (lavabo, wc, bidet).

zona notte

Mantenendo l’architettura di tutto il resto della casa, con la parete arrotondata abbiamo ricavato lo spazio necessario sia per il wc e il bidet che per la doccia. Infine lavorando la parete curva con il vetrocemento, abbiamo garantito la luce necessaria all’interno della doccia che è stata realizzata a pavimento.

Ulteriori informazioni: telefoni 0761.250172 / 348.3677481 - mail info@cesarini.eu - sito internet www.impresacesarini.it - pagina facebook www.facebook.com/impresacesarini