media & sipario - Ristrutturazioni Cesarini presenta: la cucina è la stanza più importante della casa

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Ristrutturazioni Cesarini presenta: la cucina è la stanza più importante della casa

Strumenti
Carattere

Una serie di articoli che dedichiamo agli ambienti della casa, considerati anche per il loro aspetto evolutivo. La cucina, in alternativa o insieme al living, può essere considerata il cuore della nostra abitazione

ARTICOLO SPONSORIZZATO - Nella nostra società, complice da anni il martellamento mediatico, cibo e modo di prepararlo rivestono un ruolo importante, non solo dal punto di vista salutistico. Questo, insieme allo sviluppo tecnologico, ha allertato il settore che si occupa della progettazione e realizzazione delle cucine. Si propongono soluzioni sempre più affascinanti che alimentano la richiesta degli utenti e contribuiscono al cambiamento dei modi di vivere la casa. Anche la vita di relazione, che per le occasioni di incontro con gli amici predilige quelle conviviali, ha contribuito all'importanza data allo spazio cucina. Se ci piace ricevere in modo informale e rilassato, perché non farlo in cucina? o nella zona ad essa dedicata nel living? Spesso ai fornelli c'è il padrone di casa, con aspirazioni da chef, mentre quella che un tempo era "l'angelo del focolare" apparecchia con raffinatezza un tavolo di design. E se la cucina è essa stessa un bell'oggetto, una scultura, perché nasconderla in un ambiente separato? Possiamo sicuramente esibirla. Nasce da qui la tendenza a integrarla nel living.

cucina con isola

Dimentichiamo l'angolo cottura, nato come soluzione pratica alla mancanza di spazio; possiamo immaginare il nuovo "angolo" (ma non si può certo definire così) in un grande open space, oppure comunicante. E' la zona più accogliente e luminosa, l'arredo è total white e legno naturale, il piano di lavoro ampio e lungo si snoda sotto finestre a nastro che fanno entrare luce e panorama. Ma questo è solo un esempio, lo spazio cucina può essere inventato con caratteristiche che possono essere tutto e il contrario di tutto. L'industria del settore è sempre più all'avanguardia, ogni anno vengono messi sul mercato arredi e materiali più innovativi, oltre che esteticamente validi: progettano cucine i grandi nomi di design, nel passato anche architetti come Vico Magistretti.

cucina moderna

Le esposizioni a carattere internazionale mostrano i modelli che con qualche modifica vengono poi prodotti con prezzi più economici, per cui le invenzioni - ad esempio "isola" e "penisola" - o le soluzioni più ergonomiche, come le fessure al posto delle maniglie, o meccanismi soft di chiusura, diventano presto di massima diffusione quando si trovano a prezzi accessibili. Sicuramente, però, è nell'ordine di parecchie migliaia di euro la cucina prodotta dalla casa produttrice di tendenza, disegnata da una firma importante, dotata di soluzioni tecnologiche e domotiche d'avanguardia, materiali compositi che coniugano funzionalità estetica e sensazioni tattili ricercate, sistemi di cottura professionali. Nelle cucine high-tech si passa dalla pura estetica e funzionalità al coinvolgimento sensoriale. Di contro, per gli amanti del genere eclettico, troviamo soluzioni classiche nello stile degli arredi (sportelli modanati e con chiusure a battente) e nella scelta dei materiali naturali (legno massello per i mobili, granito per i piani) e innovative nella composizione: l'uso della penisola con piano prima colazione e snack incorporato, la soluzione con quinta muraria di separazione dal living.

cucina a elle

La progettazione della cucina è sottoposta ai regolamenti edilizi comunali e regolamenti igienici. I regolamenti edilizi comunali stabiliscono quali sono le dimensioni minime di una cucina, al di sotto delle quali viene definita “angolo cottura”. Massima attenzione al progetto per non correre il rischio di vederselo respingere con la motivazione che la scritta “cucina” non è esatta. Le misure vengono indicate in metri quadri o in metri cubi. Per quanto riguarda l'altezza vale il DM 05/07/75, m. 2,70 di media come per tutti gli ambienti della casa (solo il bagno, corridoio o ripostiglio possono avere un'altezza di m. 2,40). Il rapporto tra superficie del locale e superficie finestrata varia da comune a comune. L'affaccio esterno non può essere su una "chiostrina" ma su un cortile, ci sono prescrizioni per la tipologia di pavimento, di rivestimenti murali, pittura ecc. Bisogna tener conto del percorso di estrazione fumi - se c'è uso di gas l'impianto va certificato - e va disposto un foro di areazione.

cucina industrial

Se state ristrutturando e avete un architetto a disposizione vi consigliamo di farvi seguire già al momento dell'acquisto. Il professionista vi darà suggerimenti utili in merito all'estetica e agli impianti. Massima attenzione alla posizione degli allacci di acqua, luce e gas. Si tratta di una fase fondamentale, nella quale il vostro tecnico studierà tutte le predisposizioni e le farà eseguire in funzione della cucina scelta. Massima attenzione, infine, al perfetto squadro dei muri: potrebbe costarvi ritardi e complicazioni economiche.


La Ristrutturazione Facile e Garantita

Contattateci ai numeri 0761.250172 o 348.3677481, oppure inviate una mail, corredata di tutti i dati utili, a info@cesarini.eu. Avrete un chiarimento tecnico o un suggerimento utile e non vi costerà nulla! Per ricevere ulteriori informazioni sulla ristrutturazione della vostra casa vi consigliamo di visitare il nostro sito internet www.impresacesarini.it. Non dimenticate di seguirci nei nostri social: facebook @impresacesarini e instagram impresacesarini

banner

Andrea Cesarini è il responsabile unico di Ristrutturazioni Cesarini, impresa del viterbese che Andrea guida da più di 20 anni, con la rinnovata passione che solo un “figlio d’arte” può avere. L’azienda di famiglia è specializzata nella piccola o grande ristrutturazione, dalla semplice sostituzione degli infissi al completo rifacimento di ville e appartamenti. L’impresa che porta il suo nome è presente nel settore edilizio da più di 50 anni ed ha sviluppato una propria metodologia di lavorazione e gestione del cantiere: La Ristrutturazione Facile e Garantita ®.

0
0
0
s2sdefault
caruso.jpg