media & sipario - Cesarini Ristrutturazioni presenta: difendiamo la nostra casa dai mali di stagione

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Cesarini Ristrutturazioni presenta: difendiamo la nostra casa dai mali di stagione

Strumenti
Carattere

Primi freddi e inverno alle porte, la pioggia che schizza contro i vetri e le temperature che drasticamente si abbassano. E se non basta questo a cambiare il nostro umore, ci si mette anche la muffa!

ARTICOLO SPONSORIZZATO - L'effetto visibile di cause spesso invisibili è la presenza di muffa all'esterno o all'interno di un ambiente. Si tratta di un microrganismo della famiglia dei funghi le cui spore si sviluppano molto velocemente in presenza di un certo grado di umidità. Compare sotto forma di puntini verde/nerastro o neri che si sviluppano in macchie scure, non solo su pavimenti pareti o soffitti, ma anche su qualsiasi oggetto che si trova nell'ambiente: mobili, tessuti, libri. Come effetto secondario ha quello di essere anche tossica:: esiste un elenco formulato da OMS (Organizzazione Mondiale Sanità), un report del Ministero della salute che denuncia problemi respiratori, asma, stanchezza, difficoltà di concentrazione e dermatiti, tutti "fastidi" più o meno gravi manifestati da soggetti con ridotte difese immunitarie esposti a muffa. Da anni esiste una “Commissione tecnico scientifica per l'elaborazione di proposte di intervento in materia di inquinamento indoor”, anche se non è inusuale sentire di edifici pubblici (per i musei esiste una normativa apposita, in funzione delle collezioni ospitate) che vengono momentaneamente chiusi, perché giudicati malsani.

Le nuove tecnologie ci aiutano, ma dobbiamo conoscere come viverci

I moderni edifici sono perfetti dal punto di vista del risparmio energetico, non hanno perdite di calore, i nuovi infissi con vetrocamera li isolano perfettamente. Tra i nuovi materiali si usa in abbondanza il cartongesso (fortemente igroscopico). Ma possono esserci degli effetti collaterali, come il peggioramento della qualità dell'aria interna con conseguente aumento dell'umidità, se non si cambiano le nostre abitudini. Il nemico numero uno della muffa è la ventilazione, naturale o forzata, è quindi indispensabile areare correttamente e dove necessario installare un deumidificatore. 

Se la nostra casa presenta umidità, come possiamo intervenire?

A parte alcune facili investigazioni, tipo la macchia che appare e scompare sul soffitto in concomitanza di eventi atmosferici importanti, in questo caso bisogna sempre verificare le coperture, o eventuali perdite dell'impianto idrico, che possono essere risolte dal'idraulico con la strumentazione adatta, tutto il resto delle cause di comparsa di muffa può essere un “mistero”. Ci sono proprietari disperati che hanno tentato ogni forma di soluzione, anche molto costosa, ma senza ottenere mai il risultato sperato. La muffa "dispettosa" scompare per poi riapparire dopo poco, presentando anche il classico odore di stantio.

E allora cosa posso fare? Devo cambiare casa?

Assolutamente no. Come tutti i problemi, bisogna cercare ed insistere fino a trovare la causa. L'umidità è un problema complesso, con molti parametri da incrociare e bisogna avere conoscenze avanzate nel campo delle costruzioni e strumentazioni che solo veri esperti possono utilizzare. Dopo la diagnosi, a seconda dei costi, l'intervento disegnato su misura potrà risolvere il problema.

Volete un appuntamento con un nostro esperto per una prima analisi sulla presenza di muffa nella vostra abitazione?

Contattateci ai numeri 0761.250172 o 348.3677481, oppure inviate una mail, corredata di tutti i dati utili, a info@cesarini.eu. Avrete un chiarimento tecnico ed un suggerimento utile che non vi costeranno nulla!

Ulteriori informazioni sulla ristrutturazione della vostra casa: sito internet www.impresacesarini.it - pagina facebook www.facebook.com/impresacesarini 


Andrea Cesarini è il responsabile unico di Ristrutturazioni Cesarini, impresa di Viterbo che Andrea guida da più di 20 anni, con la rinnovata passione che solo un “figlio d’arte” può avere. L’azienda di famiglia è specializzata nella ristrutturazione d’appartamento, l’azienda che porta il suo nome è presente nel settore edilizio da più di 50 anni.

0
0
0
s2sdefault
hugher.jpg