media & sipario - Ristrutturazioni Cesarini presenta: la domotica. Scopriamola assieme

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Ristrutturazioni Cesarini presenta: la domotica. Scopriamola assieme

Strumenti
Carattere

L'impianto domotico - ai vari livelli - trasforma la casa in quella che chiamiamo “intelligente” e dotata di una sua propria vita: il "cervello" è l'unità centrale, che comanda tutti i dispositivi periferici

ARTICOLO SPONSORIZZATO - Recenti dispositivi a costi bassissimi e ampiamente pubblicizzati in tv stanno rendendo la domotica, o almeno un suo accenno, estremamente familiare. Spostandoci su impianti professionali, il sistema di base che abbiamo fatto installare gestisce illuminazione, climatizzazione, i serramenti e l'antintrusione. 

Sempre più sofisticato, grazie ai progressi nelle tecnologie informatiche e elettroniche, l'impianto domotico attuale, oltre a gestire in modo automatico le operazioni manuali programmate, “decide” come farci risparmiare, regolando i consumi nell'ottica dell'efficienza energetica. La “smart house”, sogno di ingegneri affascinati dal futuro e degli scrittori americani di sessant' anni fa, non è più fantascienza. Nata negli Stati Uniti come dispositivo per il controllo della temperatura interna, si sviluppa nell'obiettivo di ottimizzare la gestione delle funzioni manuali e non solo della casa, servendosi di tutti gli automatismi possibili per migliorare la nostra qualità di vita.

Inizialmente, fino agli anni 70, si trattava di dispositivi per case di lusso raccontate nei film americani. Sono di quegli anni i primi progetti di automatismo che si svilupperanno negli anni '90 e si perfezioneranno dal 2000 in poi. Grazie allo sviluppo dei dispositivi telematici che fanno parte della quotidianità, attualmente possiamo disporre di un sistema che secondo gli “scenari” installati, (“entro”, “esco, “buongiorno”, “buonanotte”, ...), disinserisce l'antifurto, accende le luci a seconda degli ambienti in cui ci muoviamo, di giorno regola le tapparelle a seconda della luce solare, memorizza chi ha citofonato, attiva il Wi-Fi oppure disinserisce l'antifurto, alza le tapparelle, accende le luci se è buio, accende la televisione con il nostro canale preferito, se ci sediamo sul divano, comanda la presa della macchina del caffè, mette la funzione economy del riscaldamento... e la lista potrebbe continuare. 

La domotica regola anche i consumi energetici per farci risparmiare e, se siamo fuori casa, ci informa con un sms su tutte le possibili catastrofi: allagamenti, incendi, fughe di gas, intrusi in casa. In alcune installazioni attivando il comando “identificazione” possiamo sapere addirittura chi gira per casa. Insomma negli ultimi anni l'impiantistica ha fatto passi da gigante, anche perché fa risparmiare circa il 10% di elettricità e quasi il 20% di riscaldamento.

Il mercato dei componenti è in costante evoluzione, con un design sempre più interessante. Perché però non si rimanga nell'ambito del lusso, per allargare l'utenza bisogna abbassare i prezzi, l'impianto di cui parliamo è comunque più costoso di un impianto elettrico standard, e soprattutto renderne sempre più facile e intuitivo l'uso. La gestione del dispositivo deve essere gestibile da parte di tutti, per questo esistono impianti a tutti i livelli, per evitare, casi realmente successi, che qualcuno decida addirittura di cambiare casa, esasperato da un impianto che non si riusciva a gestire. 

La regola è che deve essere sempre “su misura” dell'utente, adatto e adattabile anche a chi ha poca dimestichezza con l'informatica. Inoltre l'impianto elettrico deve essere progettato per essere sempre flessibile ed implementabile nel tempo, quando desidereremo aggiungere funzioni parallelamente alla nostra cresciuta capacità di gestione.


Volete un appuntamento con un nostro esperto?

Contattateci ai numeri 0761.250172 o 348.3677481, oppure inviate una mail, corredata di tutti i dati utili, a info@cesarini.eu. Avrete un chiarimento tecnico o un suggerimento utile e non vi costerà nulla! Per ricevere ulteriori informazioni sulla ristrutturazione della vostra casa vi consigliamo di visitare il nostro sito internet www.impresacesarini.it. Non dimenticate di seguirci nei nostri social: facebook @impresacesarini e instagram impresacesarini

banner

Andrea Cesarini è il responsabile unico di Ristrutturazioni Cesarini, impresa del viterbese che Andrea guida da più di 20 anni, con la rinnovata passione che solo un “figlio d’arte” può avere. L’azienda di famiglia è specializzata nella piccola o grande ristrutturazione, dalla semplice sostituzione degli infissi al completo rifacimento di ville e appartamenti. L’impresa che porta il suo nome è presente nel settore edilizio da più di 50 anni ed ha sviluppato una propria metodologia di lavorazione e gestione del cantiere: La ristrutturazione facile e garantita ®.

0
0
0
s2sdefault
copeau.jpg