media & sipario - Come prevedibile anche quest’anno i numeri sembrano dalla parte di Lucca Comics and Games

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Come prevedibile anche quest’anno i numeri sembrano dalla parte di Lucca Comics and Games

Strumenti
Carattere

La 52esima edizione della manifestazione più colorata d’Italia si terrà dal 31 ottobre al 4 novembre e le prevendite hanno già raggiunto cifre stellari

LUCCA - Novità di quest’anno è l’abbonamento “Level Up” disponibile per soli 500 visitatori che, oltre a dare l’accesso a tutte le giornate di manifestazione, offre aree relax, colazioni e aperitivi con gli ospiti, welcome kit e accesso prioritario ai padiglioni.

Inoltre, collegandosi al sito di Lucca Comics è possibile ottenere una locandina personalizzata dell’evento. Il progetto è del fumettista Lorenzo Ceccotti e prevede la vestizione del protagonista del manifesto 2018 con un set di accessori pescati randomicamente fra le diverse migliaia disponibili. Ceccotti continuerà a disegnare nuovi elementi e a inserirli nel software che genera le locandine fino all’inizio della manifestazione.

I tre maggiori continenti del fumetto, America, Europa e Oriente, saranno rappresentati da tre ospiti d’eccezione che godranno di una mostra dedicata al Palazzo Ducale a partire dal 13 ottobre. Stiamo parlando di Neal Adams, disegnatore statunitense di supereroi quali Avengers, X-Men e Lanterna Verde; Benjamin Lacombe, principale esponente dell’illustrazione francese moderna; e Leiji Matsumoto, creatore di Capitan Harlock. A Lucca Comics and Games 2018 sarà anche presente per la prima volta Mattel che avrà a disposizione il Family Palace per mostrare i prodotti del suo nuovo brand Mecard, dedicato a veicoli, action figures e giochi di carte.

Anche la famosa software house videoludica Square-Enix tornerà a Lucca Comics per far provare al pubblico l’attesissimo “Kingdom Hearts III”. Il famoso brand che unisce i personaggi Disney e quelli di Final Fantasy sarà provabile in 2 demo dedicate alle sequenze che più si sono viste nei vari trailer apparsi fino ad ora: i titano di roccia di Hercules e l’inedito mondo dedicato a Toy Story. Ad accogliere i visitatori all’ingresso di Villa Bottini ci sarà una Keyblade gigante.

Sappiate che se quest’anno andrete a Lucca Comics cercando il solito stand Star Comics potreste non trovare ciò che state cercando… ma molto di più. In occasione del trentesimo compleanno della famosa casa editrice di fumetti infatti piazza San Giovanni è stata allestita e rinominata Piazza Star Comics e ospiterà diverse personalità dei fumetti che hanno fatto la fortuna dell’editore. Per la prima volta parteciperà alla manifestazione anche Feltrinelli Comics, la divisione dedicata ai fumetti del colosso del libro. Al suo spazioso stand saranno presenti numerose novità, oltre che autori del calibro di Tito Faraci, Sio, Lo Stato Sociale, Roberto Recchioni, Giacomo Bevilacqua e molti altri. Alcuni di questi ospiti si esibiranno mercoledì 31 ottobre a Teatro del Giglio in occasione del “Feltrinelli Comics Show”, uno spettacolo ad accesso gratuito per tutti i possessori del biglietto e del braccialetto di Lucca Comics.

Queste e tante altre novità ci riserva Lucca Comics and Games 2018. Il successo di questa manifestazione sembra non arrestarsi mai.

0
0
0
s2sdefault
chaplin.jpg