media & sipario - Primo ciak per Civita Cinema, anteprima con Edoardo Leo e Ficarra & Picone

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Sidebar

SPETTACOLI CONSIGLIATI

23
Mon, Oct

Primo ciak per Civita Cinema, anteprima con Edoardo Leo e Ficarra & Picone

Strumenti
Carattere

Una nuova kermesse dedicata al grande schermo - a giugno 2018 - che utilizza come location un luogo particolarmente adatto ad essere un contenitore culturale, ora anche di cinema

BAGNOREGIO - Civita di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, dopo il teatro (vedi Dal balcone alla rupe, per il Romeo e Giulietta di Civita di Bagnoregio) e la tanta musica jazz si arricchisce anche di cinema, attraverso una nuova collaborazione - suggellata con una conferenza stampa - tra la manifestazione Est Film Festival (vedi Est Film Festival undicesima edizione, a Montefiascone dal 22 luglio), esistente già da 11 anni, e l'amministrazione comunale di Bagnoregio. Un nome semplice, ma sicuramente efficace, Civita Cinema, e il primo ciak - tra la soddisfazione e l'impegno generale - è battuto.

civita cinema

La prima edizione del progetto (o più probabilmente la numero "0") prevede al momento un doppio incontro, il 16 e 18 settembre 2017, è totalmente ad ingresso gratuito (compreso quello al borgo arroccato a partire dalle ore 17), in Piazza San Donato. In caso di maltempo entrambi gli incontri si terranno nell'Auditorium Taborra di Bagnoregio.

Sabato 16 settembre, alle ore 18:30, incontro con Edoardo Leo e a seguire proiezione di "Che vuoi che sia", ultimo lavoro firmato dal regista romano. (vedi Edoardo Leo al Tuscia Film Fest di Viterbo: e che vuoi che sia!

Lunedì 18 settembre, alle ore 18:30, incontro con il duo siciliano Ficarra & Picone e a seguire proiezione de "L'ora legale", il bel film applaudito come il "maggior successo italiano dell'ultima stagione cinematografica". (vedi E' l'ora legale, ma anche quella solare, di applaudire Ficarra e Picone)

tavolo

Il piatto forte della presentazione dei due incontri - alla presenza di Francesco Bigiotti e Luca Profili (rispettivamente sindaco e vicesindaco dell'amministrazione ospitante), e di Vaniel Maestosi e Glauco Almonte (direzione artistica di Civita Cinema) -  è costituito dall'annuncio di quello che verrà l'anno successivo, ossia Civita Cinema #2018, una settimana dedicata alla settima arte, dal 19 al 24 giugno 2018. Una nuova manifestazione che tutti sperano possa diventare sempre più attrattiva e crescente, maggiormente focalizzata sugli incontri con cast artistici e tecnici, senza la formula del contest, che privilegia il "racconto" di una professione tanto affascinante quanto difficile, specialmente in Italia, dopo la scomparsa dei grandi Maestri del passato.

tablet

Trascinante e condivisibile l'entusiasmo con il quale viene presentata l'iniziativa che abbraccia a tutto tondo il coinvolgimento della famosa "rupe tufacea" e della vicina cittadina che ha la fortuna (e l'intelligenza) di saperne sfruttare il potenziale turistico. Si è parlato di museo del cinema (già individuata la sede), di film commission, di incontri e confronti, di presenza sul territorio di artisti italiani ed internazionali. Al momento fermiamoci - ma solo per scaramanzia - ai primi due, anzi tre (visto che Ficarra & Picone sarebbero in due anche se come altre coppie celebri si è avvezzi a considerarli un unicum indivisibile), con l'unica riflessione - visto il costante e crescente successo di Civita - che per essere una "città che muore" è fin troppo vitale!

Ulteriori informazioni: telefono 333.4756408 - mail info@estfilmfestival.it - sito internet www.estfilmfestival.it - pagina facebook www.facebook.com/CivitaCinema