media & sipario - Quartieri dell'Arte, la XXI edizione del Festival teatrale dal 6 settembre

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Sidebar

SPETTACOLI CONSIGLIATI

23
Mon, Oct

Quartieri dell'Arte, la XXI edizione del Festival teatrale dal 6 settembre

Strumenti
Carattere

Il Festival di Teatro Internazionale prende ufficialmente il via il 6 settembre, con il primo spettacolo in provincia di Viterbo. A seguire altri 24 diversi appuntamenti all'insegna della "Ricostruzione di una città"

VITERBO - Consueta conferenza stampa di presentazione di "QdA", il festival di ricerca teatrale che si "dipana" principalmente sul viterbese nel periodo prestagionale (tipicamente tra settembre e novembre), con la direzione artistica di Gian Maria Cervo e Alberto Bassetti.

aldo pennello

Aldo Pennello

Novità di questa edizione il nuovo ciclo tematico Ricostruzione di una città, celebrazione - che terminerà con la 24° edizione del Festival - "transnazionale e intergenerazionale di Viterbo e dei geni creativi che l'hanno abitata attraverso i secoli e si concentrerà soprattutto sui tratti storici e identitari della Città colpiti da damnatio memoriae". (la locuzione latina indica la "cancellazione" dalla memoria collettiva di personaggi o eventi che nel corso della storia sono stati o poco graditi dai dominanti successivi o comunque affatto considerati, ndr)

gian maria cervo

Gian Maria Cervo

Corposo il programma che si snoda su più palcoscenici (tradizionali o adattati), con una diversificata offerta artistica che non si ferma (non lo ha mai fatto) al puro spettacolo teatrale e che presenta un appuntamento ogni due giorni in varie località del viterbese (Tuscania, Vitorchiano, Viterbo), più un omaggio "romano" a Peter Stein, precisamente il 3 ottobre all'Accademia Nazionale di San Luca (vedi Al Forte di Bard in mostra i capolavori dell\'Accademia Nazionale di San Luca).

luca iapichino

Luca Iapichino

Tra le 25 proposte abbiamo evidenziato: Mi sa che fuori è primavera, dal libro di Concita De Gregorio adattato per il teatro da Gaia Saitta (dal 6 al 9 settembre); la conferenza dello storico dell'arte Claudio Strinati (8 settembre); l'itinerante danzato della Cie Twain physical dance theatre su Salvator Rosa (9 settembre); Io, mia moglie e il miracolo di Gianni Vastarella (14 settembre); Operazione Condor, il volo di Laura di Liliana Garcia Sosa, drammaturgia di Daniella Lillo Traverso (dal 12 al 14 settembre); La morte della bellezza dal romanzo di Giuseppe Patroni Griffi, scritto e diretto da Benedetto Sicca (4 novembre).

Ulteriori informazioni: mail ufficiostampaquartieridellarte@gmail.com - sito internet www.quartieridellarte.it - ufficio stampa Marzia Spanu (Roma) / Simone Carletti (Viterbo)

CHI E' DI SCENA MUSICALE