media & sipario - La commedia è in cerca dei suoi nuovi autori, sesta edizione in allestimento

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Sidebar

CONSIGLIATI

18
Mon, Dec

La commedia è in cerca dei suoi nuovi autori, sesta edizione in allestimento

Strumenti
Carattere

I due teatri gemelli di Roma e Milano - rispettivamente il de' Servi e il Martinitt - metteranno anche quest'anno in scena il miglior testo presentato al concorso per nuovi autori teatrali

CONTEST - E' lo stesso direttore artistico della sala romana, Stefano Marafante, nonché promotore dell'iniziativa, a comunicare alla stampa le linee guida del concorso che ha, tra i suoi pregi, anche quello di essere totalmente gratuito.

stefano marafante

"Portare i giovani al teatro, ma non in veste di spettatori, bensì di autori. È questa la nostra scommessa, che ripetiamo ormai da sei anni, convinti in questo modo di rendere omaggio ad una tradizione che ha bisogno di rinnovarsi per non perdersi nei meandri della modernità. L’idea di partenza, contro ogni snobismo intellettuale, è sfatare il mito secondo cui il vero teatro, l’unico che vale, debba fare pensare e non abbia il compito anche di svagare. È per questo che cerchiamo autori che sappiano
mettere il loro talento al servizio della Commedia, ovvero di quella necessità di sdrammatizzare che riteniamo sia avvertita da tutti in momenti come quelli attuali, tutt’altro che facili. Ci serve un talento lieve ma impegnato, senza tempo eppure attuale, sfacciato eppur sottile… e l’esperienza ci dice che possiamo trovarlo. Gli basterà scovare dentro di sé un pizzico della ironia di Eduardo o della follia di Ionesco (hai detto nulla!, ndr). E poi non dovrà fare altro che guardarsi intorno, perché, come diceva Shakespeare, tutto il mondo è un teatro. Siamo convinti che la Commedia abbia diritto ad uno spazio, una visibilità, un rispetto, superiori a quanto accade oggi. E ciò avverrà più facilmente se daremo fiducia agli autori italiani".

Lo spettacolo vincitore verrà inserito nel cartellone della stagione 2018-2019 del Teatro de’ Servi di Roma e del Teatro Martinitt di Milano, oltre ad andare in tourneè in diversi capoluoghi e province per un totale di circa 50 recite su tutto il territorio nazionale. Il bando è aperto ad autori maggiorenni under 40 (ovvero che non abbiano compiuto 41 anni al 31/12/2018), residenti in tutte le regioni d’Italia, iscritti e non alla S.I.A.E. La consegna dei copioni deve avvenire entro e non oltre il 14 marzo 2018, alle ore 18. 

Ulteriori informazioni: telefono 02.36580011 - mail promozione@teatromartinitt.it - ufficio stampa Ilaria Tana 

CHI E' DI SCENA (TEATRO)