media & sipario - Valentina Lodovini è "Tutta casa, letto e chiesa", ma anche Teatro Sala Umberto di Roma

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Valentina Lodovini è "Tutta casa, letto e chiesa", ma anche Teatro Sala Umberto di Roma

Strumenti
Carattere

Il testo di Dario Fo e Franca Rame è in scena nella sala romana con l'interpretazione di Valentina Lodovini, per la regia di Sandro Mabellini. Da martedì 11 a domenica 16 dicembre 2018

IN SALA - Uno spettacolo sulla condizione femminile, in particolare sulle servitù sessuali della donna, dove si ride, anche molto, ma per rimanere, alla fine, con un senso di grande amarezza. Protagonista assoluto di questo spettacolo sulla donna è l’uomo, anzi il suo sesso, che è sempre presente, enorme e incombente, anche se non in "carne e ossa". Invece le donne continuano a battersi per i propri diritti, per ottenere la parità con l'uomo, parità sociale e nel sesso, anche se la loro è una battaglia persa, perché non arriveranno mai ad uguagliare l’uomo in questo campo. È del tutto utopistico sperarlo, anche per un fatto anatomico. In scena Valentina Lodovini interpreta quattro diversi personaggi femminili: una casalinga che all’interno della famiglia ha tutto, al di fuori della considerazione; una donna subalterna all’uomo nell’atto sessuale; un’operaia sfruttata tre volte, in fabbrica, in casa e in camera da letto; un’Alice nel paese senza meraviglie, protagonista del disincantato atto finale.

TUTTA CASA, LETTO E CHIESA di Dario Fo e Franca Rame. Cast artistico: Valentina Lodovini. Regia: Sandro Mabellini. Movimento scenico: Silvia Perelli. Disegno luci: Alessandro Barbieri. Scenografia: Chiara Amaltea Ciarelli. Musiche: Maria Antonietta. Aiuto regia: Rachele Minelli. Costumi: Massimo Cantini Parrini. 

Teatro Sala Umberto di Roma, Via della Mercede 50, in scena da martedì 11 a domenica 16 dicembre 2018. Spettacoli dal martedì al sabato alle ore 21, la domenica alle ore 17, il sabato anche alle ore 17. Biglietti: dai 19 ai 34 euro. Per ulteriori informazioni sullo spettacolo e sulla programmazione della sala: sito internet www.salaumberto.com - telefono 06.6794753 - mail prenotazioni@salaumberto.com - ufficio stampa Silvia Signorelli / Monica Menna

0
0
0
s2sdefault
eliseo.jpg