media & sipario - Le "donne" e anche la "canaglia" sono in scena al Teatro Manzoni di Roma

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Le "donne" e anche la "canaglia" sono in scena al Teatro Manzoni di Roma

Strumenti
Carattere

Ultima settimana in scena per "Un beau Salaud" di Pierre Chesnot, nell'adattamento italiano di Mario Scaletta e la regia di Nicasio Anzelmo. Nella sala romana fino al 22 aprile

ROMA - La "canaglia" Walter (Gianfranco D’Angelo) riesce con maestria a gestire una moglie, una ex moglie, una giovane amante e una (ormai) ex amante. L'uomo, come tutti gli uomini, pensa di avere tutto sotto controllo, anche se l’amante abbandonata Kathrine (Corinne Clery) cerca conforto nella moglie Brigida (Marisa Laurito), provocando l’indignazione della prima moglie Barbara (Barbara Bouchet). Tutto questo mentre  il "povero" Walter è pronto a rifarsi una nuova vita con la giovanissima Roberta (Ester Vinci). Una sorta di harem che la canaglia ha saputo gestire fino ad ora, tramite una montagna di bugie e di equivoci.

Ma cosa può succedere quando - in occasione del compleanno dell'uomo - tutte le sue donne si trovano per la prima volta insieme? Cosa può inventarsi Walter per uscire dai guai? Unico aiuto possibile, quello di Paolo (Nicola Paduano), scrittore di libri horror, in grave crisi per il suo difficile rapporto con la parola “sangue" .

Cast artistico: Marisa Laurito, Corinne Clery, Barbara Bouchet e con la partecipazione straordinaria di Gianfranco D'Angelo e con Ester Vinci e Nicola Paduano. Regia: Nicasio Anzelmo. Produzione: Spettacoli Teatrali Produzioni. (foto di A. Canestrelli - tutti i diritti riservati)

Teatro Manzoni di Roma, Via Monte Zebio 14/c, in scena fino a domenica 22 aprile. Spettacoli dal martedì al venerdì alle ore 21, il sabato alle ore 17 e alle ore 21, la domenica alle ore 17:30. Eccezioni: martedì 17 aprile riposo, giovedì 19 aprile alle ore 19, domenica 22 aprile alle ore 15 e alle ore 17:30.

Ulteriori informazioni: telefono 06.3223634 - sito internet www.teatromanzoni.info - ufficio stampa Valeria Buffoni

 

0
0
0
s2sdefault