media & sipario - C'è sempre un'altra possibilità (di spettacolo) al Teatro Manzoni di Roma

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

C'è sempre un'altra possibilità (di spettacolo) al Teatro Manzoni di Roma

Strumenti
Carattere

Il primo appuntamento del 2019 nella sala romana è con una commedia di Sam Bobrick che analizza le contraddizioni d'amore, con la regia di Maria Cristina Gionta. In scena fino al 27 gennaio

IN SALA - Miriam, donna dalla forte e complessa personalità, incontra il riservato e introverso Leonardo e decide immediatamente di volerlo sposare ad ogni costo. Leonardo, dal canto suo, travolto dal ciclone Miriam, subisce inevitabilmente l’energia di lei e i suoi numerosi parenti che si insinuano nella loro non proprio serena vita di coppia. Ma Leonardo è innamorato e concede a Miriam praticamente tutto, fino a rischiare la propria autodistruzione. Dopo alcuni mesi di complicata vita matrimoniale, Miriam realizza però, che la parte più emozionante di un rapporto è la “caccia”, con la conseguente “cattura” della preda maschile e non già quella monotona vita matrimoniale che pure le sembrava così desiderabile. Vera mantide religiosa, si libererà di Leonardo con estrema semplicità e lui sarà costretto a leccarsi le ferite e a rimettere insieme le macerie del suo cuore, cercando rifugio in compagne meno sconvolgenti. Miriam potrà invece dedicarsi come un serial killer a nuove avventure con nuove prede.

C'E SEMPRE UN'ALTRA POSSIBILITA' di Sam Bobrick. Cast artistico: Pietro Longhi, Rita Forte, con Antonia Di Francesco, Giusepppe Abramo. Scene: lollozolloart. Costumi: Lucia Mariani. Regia: Maria Cristina Gionta. Produzione: Centro Teatrale Artigiano.

Teatro Manzoni di Roma, in Via Monte Zebio 14/c, in scena dal 3 al 27 gennaio 2019. Spettacoli dal martedì al venerdì alle ore 21, il sabato alle ore 17 e alle ore 21. La domenica alle ore 17:30. Eccezioni: martedì 22 gennaio alle ore 19, giovedì 24 gennaio alle ore 17 e alle ore 21. Biglietti: intero euro 25, ridotto euro 22. Per ulteriori informazioni sullo spettacolo e sulla programmazione della sala: telefono 06.3223634 - sito internet www.teatromanzoni.info - pagina facebook www.facebook.com/teatromanzoni.info   ufficio stampa Valeria Buffoni (Teatro Manzoni).

0
0
0
s2sdefault
picasso.jpg