media & sipario - "Una settimana, non di più..." ancora in scena al Teatro degli Audaci di Roma

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

"Una settimana, non di più..." ancora in scena al Teatro degli Audaci di Roma

Strumenti
Carattere

Il testo di Clément Michel, nella traduzione di Giulia Serafini, interpretato da Milena Miconi, Mario Antinolfi e Antonio Conte, è in scena nella sala romana diretta da Flavio De Paola

IN SALA - Paul (Mario Antinolfi) è in un momento di forte crisi sentimentale con la compagna Sophie (Milena Miconi). L'uomo non ha un'altra relazione, molto più semplicemente non sopporta più la compagna e la loro convivenza, anche se vivono assieme da soli 4 mesi. Ogni notte sogna la scomparsa della donna, in tutti i modi possibili, truculenti e piuttosto assurdi, ma come tutti i maschi non ha il coraggio di confessare il proprio stato d'animo. Per di più, "pretende" che sia lei, di sua iniziativa, a lasciarlo, eliminando così ogni altra possibile difficoltà.

paul

Esasperato dall'impossibilità di ottenere l'agognato risultato, Paul decide di chiedere aiuto a Martin (Antonio Conte), il suo migliore amico, e costringe il malcapitato a trasferirsi da loro, con una scusa assurda e bislacca quanto i propositi - fortunatamente solo sognati - della dipartita di lei. Con Martin in casa, che viene costretto a comportarsi come uno scimmione impazzito, il piano di Paul è abbastanza semplice: la presenza ossessiva e inopportuna del terzo incomodo costringerà ben presto Sophie a fare le valigie. Poi anche Martin sarà lieto di lasciarlo solo e di nuovo padrone della propria casa, che comunque non è solo sua, ma anche di Sophie! Ma questo non conta, almeno per lui.

sophie

Il piano potrebbe anche sarebbe perfetto, ma solo nella testa di Paul, perché non ha fatto i conti con i modi garbati e signorili di Martin, che mal si adatta al suo ruolo di Jekyll e Hyde, ma soprattutto ha sottovalutato l'indole di Sophie... tutto il resto vi aspetta in teatro, nella sala romana fino al 25 novembre, prima di partire per una lunga tournée nei teatri italiani, che non durerà "uan settimana", ma molto "di più". Una nuova e divertente versione italiana della commedia francese "Una semaine pas plus" di Clément Michel, un classico francese della commedia garbata dove si ride e sorride, mettendo - per una volta - la massima distanza tra noi che guardiamo e i comportamenti dei personaggi in scena, almeno di quelli di Paul.

martin

UNA SETTIMANA NON DI PIU' di Clément Michel. Traduzione: Giulia Serafini. Cast artistico: Milena Miconi, Mario Antinolfi, Antonio Conte. Regia: Francesco Branchetti. Musiche: Pino Cangialosi. Costumi: Francesco Branchetti. Scene: Mina Perniola. Produzione: Attori & Company. Direzione artistica: Mario Antinolfi.

Teatro degli Audaci di Roma, in Via Giuseppe De Santis 29, in scena fino a domenica 25 novembre 2018. Spettacoli dal giovedì al sabato alle ore 21, la domenica alle ore 18. Biglietti: intero a 16 euro e ridotto a 13 euro (più 2 euro di prenotazione e prevendita), ridotto 13 euro. Per ulteriori informazioni sullo spettacolo e sulla programmazione della sala: mail organizzazione@teatrodegliaudaci.it - telefono 0694376057 - pagina facebook www.facebook.com/unasettimananondipiu 

(articolo e foto di Luciano Lattanzi - riproduzione non consentita)

Protected by Copyscape

0
0
0
s2sdefault
hugher.jpg