media & sipario - Non si uccidono così anche i cavalli? Dal Cinema al Teatro Traiano di Civitavecchia

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Non si uccidono così anche i cavalli? Dal Cinema al Teatro Traiano di Civitavecchia

Strumenti
Carattere

Giancarlo Fares continua nella sua esplorazione di successo di titoli cinematografici particolari, resi ancora più tali nella trasposizione teatrale. Nella sala del litorale romano sabato 30 marzo 2019

IN SALA - Nel 1969 Sidney Pollack mette in scena (cinematografica) Jane Fonda, Michael Sarrazin, Susannah York e Gig Young per raccontare, attraverso un contest di una sala da ballo, il dramma della depressione economica americana. Il film, bellissimo (vi consigliamo di cercarlo), viene presentato fuori concorso al Festival di Cannes, Gig Young viene premiato con un Oscar (attore non protagonista) e complessivamente totalizza nove nomination, in aggiunta a Golden Globe e Bafta. 

Giancarlo Fares riprende il medesimo romanzo (di Horace McCoy) e lo adatta ad una versione teatrale, principalmente in musica e danza, sulla falsariga degli applausi (tantissimi!) ottenuti con Le Bal. Colonna sonoro-drammaturgica in stile swing, elettro-swing e jazz manouche, composta appositamente da Piji, pluripremiato cantautore romano, presente da tempo nella scena pop jazz italiana. Musicisti dal vivo che interagiscono con gli attori in scena. Uno spettacolo emozionante, con toni drammatici e ironici che sottolinea il sacrificio in cambio del successo. Una folle maratona di ballo in cui disperati partecipanti in cerca di successo ("i morti di fama" di Aldo Grasso?) ballano per giorni e notti senza interruzioni, diventando oggetto di scommesse da parte del pubblico. I concorrenti partecipano nella speranza di vincere un premio in denaro, ma soprattutto di farsi notare dai registi e produttori presenti in sala, in una sorta di format precursore (il romanzo è stato scritto nel 1935) del più crudele dei reality show attuali, ma è labile anche la distanza dal "Running Man" di Stephen King. In anteprima "Non si uccidono così anche i cavalli?" è stato presentato alla 53eima edizione del Festival di Borgio Verezzi, dove è stato premiato come spettacolo di maggior successo.

Cast artistico: Giuseppe Zeno e Sara Valerio e con Donato Altomare, Brian Boccuni, Cipriani Alberta, Giancarlo Commare, Vittoria Galli, Alessandro Greco, Salvatore Langella, Elisa Lombardi, Maria Lomurno, Matteo Milani, Pierfrancesco Scannavino,
Lucina Scarpolini, Viviana Simone. Traduzione: Giorgio Mariuzzo. Coreografie: Manuel Micheli. Piji Electroswing Project: Piji (voce, chitarra), Gian Piero Lo Piccolo (clarinetto), Egidio Marchitellli (elettronica & chitarra), Francesco Saverio Capo (basso), Andy Bartolucci (batteria). Canzoni originali: Piji. Scene: Fabiana Di Marco. Costumi: Francesca Grossi. Disegno luci: Anna Maria Baldini. Adattamento e regia: Giancarlo Fares. Produzione: Officine del Teatro italiano.

TEATRO TRAIANO DI CIVITAVECCHIA, Corso Centocelle 2, in data unica sabato 30 marzo 2019, alle ore 21. Per ulteriori informazioni sullo spettacolo e sulla programmazione di sala: sito internet www.teatrotraianocivitavecchia.it - telefono 0766.370011.

0
0
0
s2sdefault
pasolini.jpg