media & sipario - Marco Zadra cuce su misura per il pubblico femminile del Teatro della Cometa

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Marco Zadra cuce su misura per il pubblico femminile del Teatro della Cometa

Strumenti
Carattere

L'autore, attore e regista romano torna a cimentarsi con i classici teatrali, stavolta con il "Sarto per signora" di Georges Feydeau. In scena nella sala romana fino a domenica 27 maggio

ROMA - Lo avevamo applaudito in precedenza alle prese con i tanto divertenti (per chi guarda), quanto difficili (per chi realizza) "Rumori fuori scena" di Michael Frayn (recensione). Per questo motivo non abbiamo timore nel consigliare ai lettori la versione "zadriana" di un classico teatrale che dalla fine dell'Ottocento diverte costantemente il pubblico teatrale di mezzo mondo (e anche quello dell'altra metà).

Yvonne si accorge, di prima mattina, che suo marito, il dottor Moulineaux, non è in camera e lo sospetta di infedeltà. Giunge la madre di Yvonne, la combattiva Signora Aigreville, la quale si rende conto dell'esistenza di problemi nel matrimonio della figlia. Poco dopo giunge a casa il dottore che cerca di discolparsi con la moglie e la suocera. Inizia da qui una serie di equivoci e finzioni che porterà il dottore a trasferirsi in un appartamento che prima ospitava una sarta.

Cast artistico: Marco Zadra, Francesca Baragli, Daniele Trombetti, Antonella Salerno, Alessandro Frittella, Raffaela Anastasio, Giulia Zadra, Christian Galizia. Regia: Marco Zadra.

Teatro della Cometa di Roma, Via del Teatro Marcello 4, in scena da mercoledì 9 a domenica 27 maggio. Spettacoli dal martedì al sabato alle ore 21 (il sabato anche alle ore 17), la domenica alle ore 17.

Ulteriori informazioni: sito internet www.teatrodellacometa.it - telefono 06.6784380 - ufficio stampa Maya Amenduni 

0
0
0
s2sdefault
chiedimi.jpg