media & sipario - Si gioca a poker dal palco del Teatro Il Celebrazioni di Bologna

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Si gioca a poker dal palco del Teatro Il Celebrazioni di Bologna

Strumenti
Carattere

Regalo di Natale di Pupi Avati è un bellissimo film del 1986 che ha meritatamente ottenuto critiche lusinghiere e premi. Quelle stesse atmosfere passano dal Cinema al Teatro, con l'adattamento di Sergio Pierattini e la regia di Marcello Cotugno

BOLOGNA - Una partita di poker durante la notte di Natale tra quattro amici (ma lo sono veramente?) ed uno sconosciuto, in palio non semplicemente dei soldi (tanti), ma la vita dei protagonisti e le tante sfaccettature che vengono messe in risalto nel corso della partita, apparentemente amichevole.

Note di regia: Quattro amici, che non si vedono da dieci anni, incontrano quello che è designato ad essere il “pollo” da spennare: l’avvocato Sant’Elia, un uomo sulla sessantina, ricco e ingenuo, che sembra addirittura trovare consolazione nel perdere. In realtà è il presunto “pollo” a trovarsi di fronte quattro uomini che nella vita hanno giocato col destino e che, in un modo o nell’altro, hanno perso. Originariamente ambientato negli anni ‘80, il testo è stato trasposto nel 2008, anno in cui la crisi economica globale si è abbattuta sull’Europa segnando profondamente la società italiana. In risposta a recessione e precariato, il gioco d’azzardo vive una stagione di fulminante ascesa, e - dalle slot che affollano i bar e al boom del poker texano - si moltiplicano i luoghi e le modalità in cui viene praticato. I soldi facili sono la chimera inseguita anche dai nostri protagonisti, in un crescendo di tensione che ci rivela mano dopo mano come, al tavolo verde, questi uomini si stiano giocando ben più di una manciata di fiches.

Cast artistico: Gigio Alberti, Filippo Dini, Giovanni Esposito, Valerio Santoro e Gennaro Di Biase. Regia: Marcello Cotugno.

Teatro Il Celebrazioni di Bologna, Via Saragozza 234, in scena venerdì 1 e sabato 2 dicembre, spettacoli alle ore 21.

Ulteriori informazioni: sito internet www.teatrocelebrazioni.it - mail info@teatrocelebrazioni.it - telefono 051.4399123 - ufficio stampa Elisabetta Severino