media & sipario - "Il primo giorno d'estate" è in scena dal 27 novembre, al Teatro Agorà di Roma

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

"Il primo giorno d'estate" è in scena dal 27 novembre, al Teatro Agorà di Roma

Strumenti
Carattere

La commedia di Maurizio Canforini, diretta dallo stesso autore assieme a Alessia Tona, è in scena nella sala romana - malgrado il titolo - dal 27 novembre al 2 dicembre 2018

IN SALA - Michele è un rimorchiatore seriale ai tempi dei social network. Una volta individuata la propria “preda”, utilizza facebook per studiare il profilo della ragazza e si adatta in base agli interessi della ingenua malcapitata su cui ha puntato la propria attenzione. Nel suo continuo socializzare, a fine inverno, Michele si imbatte in Carla, una ragazza vegana, fanatica di astrologia e appassionata a tal punto del Feng Shui, da essere facilmente condizionabile: la preda perfetta. In una calda giornata di inizio estate, Michele le propone di incontrarsi e per sembrare più innocuo le propone di uscire in quattro, coinvolgendo i rispettivi migliori amici: Francesco e Veronica. Ma la giornata riserverà degli "aggiornamenti di sistema" che Michele non aveva previsto. La commedia mette in scena i vizi e le debolezze delle relazioni sociali contemporanee, le conoscenze esclusivamente virtuali, la spiritualità da copertina, il narcisismo imperante. Con uno stile brillante ed ironico, come un Pulcinella 3.0, si raccontano molte verità, anche scomode.

la locandina dello spettacolo

IL PRIMO GIORNO D'ESTATE di Maurizio Canforini. Regia: Maurizio Canforini e Alessia Tona. Cast artistico: Antonello Coggiatti, Paola Cultrera, Maurizio Canforini, Alessia Tona. Musiche originali: Davide Tamburrino. Luci e audio: Marco Bertoni. Grafica: Susanna Cirillo. Foto: Marta Serratore. Produzione: MotusArti.

Teatro Agorà di Roma, Via della Penitenza 33, in scena dal 27 novembre al 2 dicembre 2018. Spettacoli dal martedì al sabato alle ore 21, la domenica alle ore 18. Biglietti: intero a 15 euro, ridotto a 10 euro, tessera del teatro a 2 euro. Per ulteriori informazioni sullo spettacolo: mail info@teatroagora80.com / motusarti@gmail.comtelefono 333.3854355 - ufficio stampa Flaminio Boni

0
0
0
s2sdefault
brecht.jpg