media & sipario - Gli appuntamenti invernali e primaverili del Teatro Gerolamo di Milano

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

Gli appuntamenti invernali e primaverili del Teatro Gerolamo di Milano

Strumenti
Carattere

Seconda parte - da gennaio a giugno 2018 - della stagione teatrale della sala milanese, spettacoli a partire dalla fine di gennaio

STAGIONI - Una seconda parte di stagione che, contestualmente, festeggia il centocinquantesimo compleanno del Teatro Gerolamo. Una lunga storia per la Città e una storia importante per il teatro in Italia.

Estratto dal cartellone 2018

8 e 10 febbraio - concerto per il 150° Anniversario del Teatro Gerolamo con l'Ottetto di archi de laVerdi.

Dal 13 al 17 febbraio - Mostra di costumi del ‘700 veneziano dell'Atelier “La Bottega del Costume” di Nicoletta Lucerna, Venezia, a cura di Roberto Bianchin.

16 e 17 febbraio - Le Morbinose di Carlo Goldoni, regia di Adriana Saoner Mainardi, con la Compagnia Teatrale La Bautta - Fulvio Saoner.

9, 10 e 11 marzo - Mi voleva Strehler di Umberto Simonetta e Maurizio Micheli, regia di Luca Sandri, con Maurizio Micheli. Produzione Teatro Franco Parenti. Oltre mille repliche all’attivo, spettacolo cult dal 1978 che il Teatro Gerolamo ripropone in occasione dei 40 anni dal debutto, avvenuto il 15 novembre 1978 proprio sul palcoscenico di Piazza Beccaria. In scena Maurizio Micheli veste i panni dello scalcinato attore Fabio Aldoresi, che sogna, come tanti suoi colleghi, la svolta: diventare un attore famoso ed importante. Lo spettacolo è incentrato sul pretesto di un fantomatico provino che l’attore di cabaret dovrà sostenere il giorno dopo davanti al grande regista Giorgio Strehler.

17 e 18 marzo - Dittico di Circo Contemporaneo con Ron Beeri e Itamar Glucksmann, Viola Grazioli, Alexia Fremaux e Cleo Lanfranchi. Come nelle arti figurative, questo doppio spettacolo di circo contemporaneo nasce dall’accostamento di due pezzi al contempo unici e ‘divisibili’. Dittico è l’esito di un lavoro di ricerca sul contemporaneo in cui danza e discipline circensi si fondono in una ponderata commistione di generi.

23, 24 e 25 marzo - Roba minima, s’intend! Concerto MalinComico con canzoni di Enzo Jannacci. Chitarra Massimo Betti, contrabbasso Stefano Fascioli, fisarmonica Giulia Bertasi. Produzione Atir - Teatro Ringhiera.

6 e 7 aprile - Musica da film: Grandi musiche, per grandi film. L’Orchestra a plettro “Città di Milano” ha celebrato il cinquantesimo anno di attività nel 2010. Nata nel 1960 dalla fusione di due vecchie e valorose orchestre milanesi: l’Accademia Mandolinistica di Milano e il Circolo Mandolinistico Rinaldi, è l’erede di formazioni musicali che dalla fine del 1800 tengono alta la tradizione mandolinistica milanese.

4, 5 e 6 maggio - L’Ira di Achille, drammaturgia e regia di Mimmo Cuticchio. L’opera dei pupi è notoriamente conosciuta come il teatro che racconta le gesta cavalleresche di Carlo Magno di Orlando e Rinaldo; tuttavia negli anni ’70, Mimmo Cuticchio, per far sopravvivere tecniche e saperi tramandati da padre in figlio, decise di scrivere nuovi copioni. In occasione del centocinquantesimo anniversario del Teatro Gerolamo narrerà con i ritmi del cunto, le parti più epiche dei fatti raccontati da Omero e agiti dai pupi, a partire dalla distruzione di alcuni templi appartenuti a Re Priamo, alla peste che si è abbattuta nel campo acheo, alla lite tra Achille e Agamennone, al duello tra Paride e Menelao, per concludere con la morte di Patroclo e quella di Ettore.

10 e 11 maggio - Amore ai Tempi del Colera, Operita Musical per Cantattrice e Suonatori, regia di Cristina Pezzoli. Laura Marinoni (foto di copertina di Ilaria Costanzo - tutti i diritti riservati) come non l’avete mai vista nel capolavoro di Gabriel García Màrquez. L’attrice recita e canta in un’interpretazione funambolica l’amore visionario di Florentino Ariza per Fermina Daza, durato 53 anni, 7 mesi e 11 giorni, con le loro notti. Con lei, Marco Caronna (chitarra e percussioni) e Alessandro Nidi (pianoforte).

17 e 19 maggio - Il Violoncello da Bach a Michael Jackson. I musicisti dell’Orchestra Verdi di Milano, guidati da Tobia Scarpolini, accompagneranno il pubblico in un lungo percorso musicale, da Bach fino alle canzoni di Michael Jackson.

31 maggio, 1, 7 e 8 giugno - Pulchra Minima Fra Danza e Arte Figurativa a cura di Emanuela Tagliavia. Quattro serate dedicate alla danza in cui giovani coreografi italiani hanno accettato il confronto con un palcoscenico “da camera” per creare assoli, duetti e trii che si ispirano all’arte del Surrealismo, prima edizione.

Teatro Gerolamo di Milano, Piazza Cesare Beccaria 8. Stagione da giovedì 8 febbraio a venerdì 8 giugno.

Ulteriori informazioni: telefono 02.36590120 - mail info@teatrogerolamo.it - sito internet www.teatrogerolamo.it - ufficio stampa Maurizia Leonelli 

0
0
0
s2sdefault