media & sipario - il salotto buono dell'informazione

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione dei suoi utenti. Premendo il pulsante OK l'utente ne accetta l'utilizzo sul device

ALTRI ARTICOLI

Il nuovo recital di e con Gennaro Cannavacciuolo è dedicato alla cantante-attrice piemontese Milly, una diva tra guerre, principi, pop e variété. Dal 21 febbraio nella sala romana

0
0
0
s2sdefault

I have a dream that one day this nation will rise up and live out the true meaning of its creed: "We hold these truths to be self-evident, that all men are created equal" - Martin Luther King

0
0
0
s2sdefault

Il testo, scritto e diretto da Roberto Nugnes, è la proposta di scena dell'ultima settimana di febbraio della sala romana di drammaturgia contemporanea (e intelligente)

0
0
0
s2sdefault

Cosa potrebbe succedere alla nostra vita se fossimo in grado - all'infinito - di ripetere ogni frase, cambiandone ogni volta l'intonazione? Andremmo incontro ad un loop infinito o potremmo migliorare sempre?

0
0
0
s2sdefault

"Freddy aggiustatutto" di Lorenzo Riopi e Tobia Rossi è il titolo del testo vincitore della V edizione di “Una commedia in cerca di Autori”, concorso per autori under 40 ideato da Bilancia Production

0
0
0
s2sdefault

Prima che venisse coniato il termine Silicon Valley, prima che le grandi multinazionali dell’informatica esistessero, prima della rivoluzione dei computer c’erano Nolan Bushnell e la sua Atari

0
0
0
s2sdefault

E' tornata in Italia la divertente avventura musical(e) di Edna Turnblad, con la regia dello specialista Claudio Insegno e l'interpretazione di Giampiero Ingrassia

0
0
0
s2sdefault

Com’è una vita “normale”? Una vita normale è abituale, comune, fatta di consuetudini, di equilibri perfettamente calibrati, di logiche evoluzioni dell’esistenza senza scossoni

0
0
0
s2sdefault

"Ah Ste', fallo bene il tuo lavoro, perché il lavoro va fatto come Cristo comanda" - Cassio (Massimo Wertmuller) "esorta" Stefano (Michele La Ginestra) durante lo spettacolo

0
0
0
s2sdefault

Lo spettacolo "patriottico" (come da dichiarazione del regista Marco Simeoli) è in scena nella sala romana fino a domenica 18 febbraio

0
0
0
s2sdefault

Una realizzazione veramente lunga e faticosa per il concept album di Jim Steinman (portato al successo da Meat Loaf), inizialmente già pensato come musical, ma mai realizzato

0
0
0
s2sdefault

Torna nella sala romana, dopo "Cattivissimo Max", il popolare attore e conduttore romano, con il suo nuovo one man show, "Va tutto bene", scritto dal suo stesso interprete assieme a G. Rinaldi, M. Terenzi e A. Bonanni

0
0
0
s2sdefault

Nuova messa in scena de "Una moglie da rubare" di Jaja Fiastri, con la regia - quindi una garanzia di attenzione e divertimento - di Diego Ruiz. Nella sala romana fino a domenica 25 febbraio

0
0
0
s2sdefault

“The play that goes wrong” è stabilmente in scena, nel West End, al Duchess Theatre, dal 2014. Dopo il debutto romano nella scorsa stagione, torna nei teatri italiani per una tournée nazionale

0
0
0
s2sdefault

Il nuovo spettacolo di Riccardo Rossi, scritto come sempre con Alberto Di Risio, con la regia di Cristiano D'Alisera, afferma comicamente l'arresa totale che ogni uomo sano di mente (ma anche no!) deve fare di fronte all'universo femminile

0
0
0
s2sdefault

T V A T T - acronimo di Teorie Violente Aprioristiche Temporali e Territoriali - è in realtà un modo per dire “ti picchio”, oppure, volendo azzardare una traduzione letteraria dal dialetto, “ti batto”

0
0
0
s2sdefault

La cucina, mai come oggi, non è più solo un focolare domestico

0
0
0
s2sdefault

Il testo di Ayad Akhtar, autore americano di origini pakistane, vincitore del Pulitzer 2013 per il teatro, è tra i maggiori successi drammaturgici degli ultimi anni

0
0
0
s2sdefault